Produzione e stock mondiali di mais

Quale è la situazione attuale sulla scorta di mais e produzione a livello mondiale?
Domanda posta da Massimo Manca.

Risponde Silvio Pellati, esperto di mercati internazionali delle commodities agricole di “Pellati Informa Sas”

Di seguito vengono riportati i dati ufficiali del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti che rappresenta un po’ la Bibbia per chi opera nel settore dei cereali e ritiene di dover seguire l’andamento dei mercati a livello globale.Vengono prese in esame le tre merci fondamentali per l’alimentazione animale e per il consumo umano cioè grano, mais e soia, pur non trascurando il grano duro che, in particolare per l’Italia, rappresenta una merce di grande interesse.

Tutti numeri che lasciano del tutto tranquilli se non “immobili” i mercati e i prezzi ormai da mesi.

Per il 2016/17 i dati sono quasi definitivi; per il 2017/18 i dati sono previsionali

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Tutte le risposte dell'esperto


Mais seminato troppo fitto: raccoglierò qualcosa?

Vorrei un parere su una situazione che mi è successa quest’anno in semina del mais: ho sbagliato l’impostazione della seminatrice...

Pannocchie doppie di scarsa qualità, da cosa dipende?

Abbiamo coltivato mais per produzione foraggera più volte. Per la semina abbiamo regolato la seminatrice in modo che densità di...

Produzione e stock mondiali di mais

Quale è la situazione attuale sulla scorta di mais e produzione a livello mondiale? Domanda posta da Massimo Manca. Risponde...

Residui colturali del mais: come gestirli in conservativa

Vorrei avere informazioni sui residui colturali del mais. Nella nostra azienda effettuiamo minima lavorazione e volevo sapere i livelli dei...

Irrigare il mais in fioritura, cosa si rischia?

In questi giorni il mio mais manifesta i primi sintomi di carenza d’acqua e pertanto necessiterebbe di un intervento irriguo,...
2018 Assomais, tavolo di confronto per la filiera maidicola • Credits Slowmedia